A little online world… with a little bit of everything!

Red Valentine: I’m the One by Illamasqua

red-lips-valentine-s-day

Ci siamo, San Valentino è in arrivo. Avete intenzione di festeggiare o siete tra coloro che preferiscono celebrare l’amore ogni giorno dell’anno e non a una festa comandata?

Per quanto mi riguarda, siccome manca la materia prima (ah, la vita da single), la mia serata sicuramente verrà trascorsa tranquillamente a casa, con la soddisfazione di non trovarmi a bere un bicchiere di vino al triplo del prezzo solo perché circondata da rose rosse e cuoricini.

Se dovessi uscire però, sono sicura che il mio make-up (non che cambi molto da quello che indosso solitamente) avrebbe un tema comune: RED VALENTINE. Mani e labbra, infatti, si tingerebbero indubbiamente di rosso, il colore della passione.

Illamasqua, per esempio, ha recentemente lanciato questo kit, che si chiama I’m The One, che contiene:
– Nail Varnish, Throb
– Intense Lipgloss, Touch
– Lipstick, Maneater
– Lip Colouring Pencil, Feisty

Illamasqua, I'm the one

Lo potete acquistare sul sito ufficiale al prezzo speciale di 59,65 euro.

Keep reading for the English version… Continua a leggere

Lipstick Of The Day: MAC Viva Glam The Original

MAC-viva-glam-1-rupaul

Oggi indosso l’iconico rossetto matte della prima collezione Viva Glam di MAC, di cui è testimonial RuPaul. Lo adoro, ha una texture morbidissima e un finish matte stupendo!

Today I decided to wear the iconic Viva Glam 1 lipstick by MAC, the one who’s testimonial was (and still is, I think), the gorgeous and fabulous RuPaul. I love it as it has a super soft texture and a lovely matte finish! 

http://instagram.com/p/j8k0coJ7iR

Provato per voi: Cashmere Therapy™ by Estunique

Cashmere Therapy EstuniqueI trattamenti disciplinanti che vanno a rinforzare le fibre capillari non sono una novità. Se ne parla da un po’, prima quelli chimici, poi quelli “brasiliani”, fino a quelli alla keratina, tutti con lo scopo di aiutare a lisciare i capelli, eliminando il crespo e donando lucentezza e morbidezza alle chiome rovinate da agenti atmosferici, piastre e phon.

Qualche giorno fa ho provato il nuovo trattamento di Estunique: Cashmere Therapy™ presso Avantgarde Saloon di Via Plinio 63 a Milano, che, a differenza dei “vecchi” sistemi è l’unico che utilizza cheratina estratta dal cashmere unita ad aminoacidi, proteine e fosfolipidi che vanno a ristrutturare il capelli donando morbidezza, lucentezza e, soprattutto, ridando il naturale effetto di capelli sani.

Cashmere Therapy funziona in 2 step, il primo, che avviene dal parrucchiere, consiste in: lavaggio con lo shampoo della linea, maschera e poi applicazione della cheratina stessa (su di me è stata tenuta in posa una ventina di minuti). Si sciacqua e poi si passa all’asciugatura e alla piastratura con una piastra apposita che va a catalizzare la cheratina.

Lo step numero 2 è quello che prevede il mantenimento casalingo -che non va assolutamente tralasciato- utilizzando i prodotti della linea Cashmere Therapy™, ovvero shampoo + maschera + olio -che ha un profumo sublime- (o balsamo senza risciacquo– che ha una texture fenomenale).

Continua a leggere

Fashion Corner: ASOS BLACK for Curve

shopping onlineSe mi seguite sapete che non parlo praticamente mai di moda. Non è il mio mondo e non sono una fanatica, anzi. Se posso evitare di vagare per negozi a fare shopping lo faccio volentieri. Diciamo che sono un po’ come gli uomini: entro in un negozio se so che devo comprare qualcosa e la sola idea di un pomeriggio tra le vie del centro o in un centro commerciale mi fa venire l’orticaria. Non fraintendetemi, mi piace comprare abbigliamento e creare outfit, ma non sono una di quelle che non vedono l’ora di organizzare un pomeriggio di shopping con le amiche.

Ci sono però un paio di brand e siti di e-commerce che amo molto, prima di tutto perché hanno un buon rapporto qualità prezzo, in secondo luogo perché posso ordinarli tranquillamente da casa senza dovermi sorbire la gente che spinge e le commesse (non tutte, ovvio) che ti assalgono appena metti piede nello store. Uno di questi è asos, che sono sicura conosciate o abbiate sentito nominare. Se non avete mai acquistato online, non lasciatevi scoraggiare, perché se da un lato è vero che non puoi provare le cose, dall’altro sappiate che il procedimento per il reso merce è super facile e comodo (tra l’altro potete rimandare un capo anche se “non vi piace come vi sta”, che non è male). Inoltre, una volta fatti 2-3 ordini, saprete calibrarvi sulle taglie senza alcuna difficoltà.

Al momento sto contemplando l’acquisto di questi due capi della nuova collezione ASOS BLACK for Curve (che presto sarà disponibile online): un cappottino (che voglio assolutamente) e un vestito, che sebbene non mi convinca ancora al 100% ha qualcosa che mi incuriosisce… voi che ne dite (cliccate sulle immagini per vedere la versione ingrandita)? Avete mai acquistato abbigliamento online? Se sì, avete provato asos o altri e-commerce?

Qui il sito ufficiale

Provato per voi: Les Garçons de la Rue

les garcons de la rue parrucchiere milanoCi sono persone che adorano andare dal parrucchiere a fare taglio, shampoo, colore, piega e magari anche qualcosa di nuovo, tanto per rilassarsi e farsi coccolare… ecco io non facevo parte di queste persone. Odiavo andare dal parrucchiere. Sarà che il colore dei miei capelli è rimasto immutato dagli 0 ai 28 anni, sarà che alla fine ho sempre optato per lo stesso taglio scalato e la stessa piega liscia per l’80% delle volte. Fatto sta che prima: io + parrucchiere = odio.

Negli ultimi due anni però le cose sono cambiate e il solito taglio ha lasciato spazio a tentativi originali (perlopiù falliti – ricordo una pessima idea di frangia che, con i miei capelli crespi è stata un’idea geniale), e soprattutto, a pieghe mosse, ricce, a boccoli. No al liscio. Basta. Una sera ho addirittura sfoggiato un frisé laterale, pensate un po’.

Ma qualche giorno fa ho fatto un cambiamento ancora più strong: il colore. E, per fare ciò, ho scelto di andare con la mia ormai compagna di pazzie Silo (qui potete leggere il suo articolo) da Les Garçons de la Rue, il salone in cui lei era stata tempo prima per un evento (grazie a Eli per avercelo fatto scoprire!).

beautymakeuplife e shoppilss sacha detti e silvia sangiorgio

Silvia et moi! Glicine e blu, per gradire… 🙂

Ci credete che il mio rapporto con il parrucchiere ora è nettamente cambiato e si è quasi tramutato in amore? Punto primo: adoro il posto. Dite addio ai megaspecchi, alle poltrone classiche da “hairstyling joint“, alle vetrinette iper fighe con i prodotti in bell’ordine e, soprattutto, dite addio alle pile di novella 2000 e altre riviste piene di gossip. Da “i ragazzi”, che poi sono Stefano Piuma e Mauro Bellini, vi ritroverete in un basement a due passi dal naviglio milanese, dove le sedie sono quelle da giardino, ma con le rotelle, i tavoli sono semplici, rossi e in alluminio, dove lo spazio è incredibile e multifunzionale, tant’è che può essere anche affittato per mostre, esposizioni e mercatini. Punto secondo: loro sono bravi, che ormai non è così scontato.

Appena arrivata mi hanno fatta sedere e Mauro mi ha chiesto cosa volessi fare, aiutandomi nella scelta. Alla fine, tra un colore e l’altro, ho optato per il blu. Sono poi stata lasciata nelle mani della dolce Kri (se mi leggi, grazie ancora!), a cui è toccato decolorare e poi ricolorare i miei capelli che, in quattro ore sono passati da neri, a biondi a blu. Attenzione eh, non ho fatto TUTTI i capelli blu. Va bene cambiare, ma non volevo traumi, quindi ho fatto solo la parte bassa dei capelli dietro la nuca, come potete vedere in foto!

sacha detti capelli blu les garcons de la rue

Sono iper soddisfatta, sia del taglio (che poi era più una spuntatina, che un taglio), sia soprattutto del colore, perché si vede molto alla luce naturale e in maniera molto sottile sotto le luci artificiali o indirette, rendendolo perfetto come transizione dal colore naturale a quello artificiale, per una che prima di sabato scorso non aveva mai passato più di un’ora e mezza all’interno di un parrucchiere.

Inutile specificare che consiglio Les Garçons de la Rue a tutti, ha un ottimo rapporto qualità prezzo, i ragazzi e le ragazze sono carini, simpatici e soprattutto capaci, e, incredibile ma vero, non vi sembrerà di essere da un parrucchiere. Provare per credere!

Un grazie ancora ad Elisabetta, che me lo ha consigliato, a Silo, per essere sempre un’ottima compagna di avventura, e a Mauro, Kri, Alessia, Giampaolo e tutti gli altri con cui ci siamo visti ma non presentati… alla prossima!

Seguimi su Instagram!

Seguimi su Instagram!

Seguimi su Twitter!

Seguimi su Twitter!


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: