Ho sempre qualche difficoltà a trovare blush con cui mi trovo davvero bene e le rare volte che accade finisco per rimanere su quello anche se ne vorrei provare mille altri. Gli ultimi due con cui mi sono trovata particolarmente bene sono il Silk Effect Maxi Blusher di Collistar (che non trovo più) e Orgasm di Nars (che sto centellinando in attesa che approdi da Sephora).
Sono stata particolarmente felice quando ho ricevuto dall’ufficio stampa di Sephora un pacco contenente il nuovo blush di Too Faced Sweethearts Perfect Flush Blush, una delle novità che mi aveva più colpita del marchio.
Lo sto usando tutti i giorni da un mesetto (la foto l’ho scattata prima di iniziare a usarlo) e mi piace molto perché non ha brillantini ma illumina il volto e dona alle gote quella tonalità rosea naturale e “sana”. Unica pecca: se avete la pelle molto scura non otterette l’effetto roseo, ma solo un punto luce. È super setoso e si sfuma facilmente con un pennello. Consigliato!

———————–

I always find it difficult to find the “perfect” blush. Those rare times, I tend to stop trying new ones and justo go for that one every single day, until it’s completely over. Lately though I’ve been pretty lucky as I found myself enjoying, among the classic Orgasm by Nars and a 2012 Collistar’s Silk Effect Maxi Blusher, the new Too Faced Sweethearts Perfect Flush Blush one. 
I’ve been using it for the past month and I gotta say I really really like it. It has a silky texture, it’s really easy to blend and it gives a nice rosy glow to the cheeks without being too sparkly or glittery. The only thing I have to say is that if you have a really dark skintone it might not show very much, but I’m pretty sure it will be a lovely highlighter. Absolutely recommended!

Too Faced Sweethearts Flush Blush Candy Glow, recensione

 

Disponibile da Sephora
Prezzo: 28,50 euro