the-versatile-blogger

Il mondo dei blogger, che ci crediate o no, è un universo solidale, in cui, se possibile, si è sempre disposti a darsi una mano. A differenza del mondo giornalistico, le unghie non sono sempre affilate e pronte a colpire il primo avversario o competitor che capita sotto tiro.

Ne è la riprova questo award, per cui ringrazio tantissimo UnRiccioPerCapriccio, che mi dà la possibilità di svelarvi qualcosa in più su di me e soprattutto di conoscere nuovi blog! ^_^

Le regole sono semplicissime: 
– dire sette cose su di sé
– nominare altri 15 blog con meno di 200 follower

Bando alle ciance, iniziamo subito…

  1. Oltre alla passione per il mondo del beauty, ho anche quella del food. Per questo ho un blog anche di cucina, nato prima ancora di questo , quando ancora si utilizzava blogspot più di wordpress. Ora ovviamente ha un dominio tutto suo e anche se spesso lo trascuro, rimane sempre il mio bambino. Lo potete vedere QUI.
  2. Sono stata fortunata perché ho tramutato le mie due passioni in un lavoro. Se la sera e il weekend faccio la blogger, durante la settimana sono Beauty & Food Editor e Writer per una rivista online. A volte mi sveglio al mattino e ancora fatico a crederci.
  3. Sono bilingue (italiano-inglese), a scuola ho studiato anche tedesco, spagnolo e mastico un po’ di francese. Le lingue sono sempre state la mia grande passione. Il motivo per cui la mia seconda lingua è l’inglese è che l’ho iniziato a studiare da piccolissima e l’ho utilizzato praticamente tutti i giorni da allora.
  4. Ho passato 4-5 anni della mia vita con la coda di cavallo. Chi provava a dirmi di slegarmi i capelli aveva in risposta una risata beffarda. Chiunque provasse a sciogliermi la coda rischiava la mia ira. Inutile dire che ora non li lego mai (o quasi).
  5. Sono nata in Indonesia e sono stata adottata quando avevo 7 mesi. Vivo a Milano dal Natale del 1985. Mia mamma è una femminista nel cuore, e, nonostante abbia un compagno da più di 20 anni, mi ha cresciuta da sola. È stata la mia mamma e il mio papà. Chapeau!
  6. Non posso vivere senza musica. Ascolto di tutto, in base allo stato d’animo in cui sono. Dalla musica più trash (Psy, Macklemore…) a quella più “eletta” (Ryuichi Sakamoto, Yann Tiersen, Michael Nyman). E canto. Se l’orario lo permette.
  7. Negli ultimi due anni la mia vita, per vari motivi, è cambiata radicalmente. Chi mi conosceva nel 2005 probabilmente mi riconoscerebbe fisicamente ma non caratterialmente. Ah, la vita.

Ed ecco i blog che nomino per l’award! (me ne mancano un paio, prometto che rimedierò…)
Shoppills
CookieBeauty
LittleUniverseOfMo
MoodOnMe
Fra&TheCity
Grey’s Shoes, Mad For Shopping
WhiteFashionTulip
TheLovecats
Tuttacolpadellamoda
VoguePillsFashion
SpraklingLights
Assaggi e Viaggi
House of Creativeness