Gesti di bellezza serali di lusso

Anche se per moltissime donne (e uomini, ormai) la routine serale fatta di detersione, creme viso, sieri & co. è più un dovere che un piacere, io devo dire che la ritengo un vero e proprio momento di coccole, in cui, dopo una giornata stressante, sia per lavoro sia per colpa di smog, temperature fredde e vento, mi prendo cura della pelle del viso, eliminando le impurità e ridandole la giusta idratazione e protezione. Va bene, lo ammetto, non è che sia sempre al settimo cielo e non veda l’ora di farlo, ma tutto sommato non lo vedo come un dovere bensì come un piacere (eh, lo so è una fortuna mica da poco). Chi mi segue su Facebook sa che ho recentemente iniziato a utilizzare il tanto chiacchierato e amato Clarisonic -di cui però voglio parlarvi con più calma (e cognizione di causa) tra un po’ di tempo-, ma, oltre a questa novità, è già un po’ di tempo che seguo ligiamente questi step di bellezza (di lusso, ve lo dico subito) per cui la mia pelle è particolarmente grata…

Even tho most women (and men, God bless’em) kinda despise the fact of having to follow a beauty routine every single night, I have to say that to me… it ain’t such a burden. I feel it’s more like a moment just to myself, a time where my skin can be pampered up after a long stressful day, may it be work related or because of pollution, cold weather or wind. Alright, I’ll admit it’s not like I’m always THAT happy about it, but, at the end of the day, it’s pleasure, not work (yeah I know, lucky me, right?). Those of you who follow me on Facebook know I recently started using the well known (and widely talked about) Clarisonic -which I’ll review as soon as I’ve tried it long enough-, but beside that, my nightly routine (and just to be clear it’s a luxurious one) has been pretty much the same for the last few months and believe me, my skin is quite happy about it… 

Beauty routine serale

Step #1 – Shu Uemura, Cleansing Beauty Oil, 38 euro (450ml)
Adoro questo prodotto, elimina tutte le tracce di trucco, anche il mascara waterproof, in una sola passata. Può essere utilizzato su un dischetto di cotone o emulsionato con qualche goccia di acqua. Adoro. Il prezzo è alto, lo so, ma io ce l’ho da tantissimo e non so quando mai riuscirò a finirlo.
I’m in love with this cleansing oil, and I’ve been in love with it for such a long time. It removes any mak-up residue in just one swipe. It can either be used with a cotton pad or emulsified with a few drops f water. The price is pretty high, but you’ll have so much product you won’t even know if and when you’re going to run out of it. 

Step #2 – La Prairie, Lotion Biologie Marine, 74,50 euro (150ml)
Lo so che La Prairie spaventa, visti i prezzi, ma vi assicuro che ne vale la pena. Io ho sempre avuto problemi con i tonici viso, la maggior parte ha una percentuale alcolica talmente elevata che la mia pelle non riesce proprio a sopportarla e si arrossa e inizia a bruciare. Questo siero rivitalizzante trifasico è meraviglioso, mi lascia la pelle illuminata, liscia e morbida.
I know that just reading “La Prairie” can be quite intimidating considering price range, but believe me, this line is worth it and, being aimed to a younger demographic… prices are not as high as the White Caviar line. Anyways, I’ve always had issues with tonics, but this triple-phase revitalizing serum is amazing and leaves my skin lightened up, soft and hydrated.

Step #3 – Rodial, bee venom super serum, 160 sterline (30ml)
Quando si parla di lusso… non posso non nominare questo siero che mi ha cambiato la pelle. Sebbene sia normalmente consigliato in menopausa (ancora piuttosto lontana nel mio caso), ho voluto testarlo e, oltre ad aver contribuito, assieme alla gamma La Prairie, a illuminare la mia pelle, è riuscita a riempire in maniera efficace le piccole rughe d’espressione che mi si stavano formando sulla fronte in una sola settimana. Come faccio a non amare questo siero?
Talking about luxury… I have to talk about this. Even though it’s usually aimed to women going through menopause (pretty far ahead in my case), I had to try it and see what all the fuss was about. Now I know. It helped brighten up my skin and plump it up, making my fine lines disappear in just one week. How could I not love this serum?

Step #4 – La Prairie, Gel Contour Des Yeux, 76,50 euro (15ml)
Una delle cose che una crema o gel contorno occhi deve assolutamente avere perché io la utilizzi è la capacità di essere assorbita velocemente. Non voglio dovere insistere in una zona in cui la pelle è così delicata. Questo gel contorno occhi ha una consistenza idea: rinfresca e si assorbe subito. Adoro.
One of the things a eye gel or cream HAS to have is to be easily absorbed by the skin. I really don’t want to keep massaging the under-eye area, where the skin is so delicate and thin. This gel has THE perfect texture: it gets immediately absorbed and it’s also nicely refreshing. Love it.

Step #5 – La Prairie, Emulsion revitalisante, 99,90 euro (50ml)
Anche se La Prairie ha anche una crema giorno ad hoc, con tanto di spf, io uso sempre questa, sia al mattino sia alla sera. Si tratta di un’emulsione rivitalizzante, quindi che non ha la consistenza di una classica crema. Ne basta davvero poca per idratare a dovere e illuminare il viso.
Even though this line of products by La Prairie also have a specific day cream with spf in it, I tend to use this both mornings and nights. It’s a revitalizing emulsion, which is -as far as texture- in the middle between a gel/serum and a cream. You only need a little amount to hydrate and lighten up the skin.