Ho la convinzione che i profumi che ognuno di noi sceglie siano in qualche modo indicativi della personalità di ognuno. Anche inconsciamente, tendiamo a scegliere una fragranza in base a quello che può dire di noi mentre siamo in mezzo alla gente. Per esempio: per quello che mi riguarda difficilmente sceglierei un profumo dalle note floreali e cipriate, mentre adoro quelli fruttati e dolciastri. Non che io sia dolce come lo zucchero, sia chiaro, ma mi ci ritrovo molto di più. Pensavo a quali fossero i miei preferiti in assoluto e i primi tre che ho scelto sono quelli che mi accompagnano da sempre… o meglio, i primi due lo sono, il terzo è una “new entry” che mi ha conquistata inaspettatamente. Inizio con il mostrarvi quali sono, ciascuno con una rappresentazione grafica delle note che li caratterizzano… più avanti ve ne parlerà uno a uno. Qual è la vostra top 3?

———————-

I’m pretty sure that each one of us tends to choose their own perfume basing the decision on their own personality. As unknowingly as it might happen, I firmly believe we do choose a fragrance based on what it could portray of our own self to other people. Let me make you an example: as far as I’m concerned, I could never choose a flowery, powdery fragrance as I do not think it represents me, but I would surely go for something fruity and more on the sweet side. Not that I always am a sweet girl (I can be a lil troublemaker sometimes, I’m sure a couple people I know would tell you that much about me) but they suit me far better. I then started thinking which were my favourites and my top 3 immediately appeared in my head. The first two have always been in my vanity, the third one is a new entry which, unexpectedly, became part of this top 3. You will find below a graphic representation of the main notes that you can smell for each one, I will soon talk in detail about them. What’s your Top 3?

#1: Hypnotic Poison by Dior

STB: Hypnotic Poison by Christian Dior

#2: Angel by Thierry Mugler

STB: Angel by Thierry Mugler

#3: Roberto Cavalli

STB: i miei profumi preferiti di sempre