Halloween è arrivato! Stasera si festeggerà la notte delle streghe nelle città di tutta Italia e del mondo (più la seconda, anche se ormai Halloween è diventata una festa diffusa). Avete già scelto il vostro look? Anche se il giorno X è proprio oggi, qua a Milano si andrà avanti a festeggiare anche nel weekend con tantissimi party a tema in locali e discoteche.

Io vi propongo un altro look di quelli splatter e sanguinolenti, in questo caso una sorta di zombie. Continuate a leggere per altre foto e per il tutorial!

—————————–

Halloween is here. Tonight is the night when witches, zombies, vampires and all that jazz rise to the occasion and go out to party: a night celebrated in Italy and many other countries. Have you already decided what you’re going to be dress up as? As tho the night is tonight, here in Milan parties are going to continue over the weekend in clubs and pubs.

Here’s another splatter/bloody look, this time it’s a Zombie (sort of). Keep reading for pictures and tutorials!

Avrete bisogno di:
– lattice liquido
– fazzoletti di carta
– cera per effetti speciali (o la cera del galbanino)
– sangue finto
– ombretto nero
– ombretto viola
– ombretto rosso in crema
– fondotinta chiaro
– cipria

Per lo squarcio sulla guancia:
Prendete la cera, create un salsicciotto piccolo e applicatelo sul viso. Se fate fatica ad attaccarlo, aiutatevi con del lattice. Stendetelo bene, ai lati, per cercare di “unirlo” alla vostra pelle.
Coprite con il lattice e la carta (cliccate qua per il tutorial) e lasciate asciugare. Procedete applicando il fondotinta e la cipria, cercando (il più possibile) di eliminare l’effetto lucido creato dal lattice liquido.
Intorno alla ferita applicate dell’ombretto viola, nero e rosso. Se volete un effetto ancora più schifoso, potete aggiungere del giallo e del verde.
All’interno della ferita applicate l’ombretto rosso, e sui bordi utilizzate un ombretto nero per dare profondità. Applicate un po’ di rosso anche sui bordi della ferita.
Non resta che sbizzarrirvi con il sangue finto: applicatelo all’interno, sui bordi, lasciatelo gocciolare.. e mettetelo anche un po’ intorno, aiutandovi con una spugnetta.

Per la ferita da proiettile:
Decidete la dimensione del foro e, con il fazzoletto, create una specie di salsicciotto. Stendete il lattice a forma di cerchio e attaccateci la carta. Iniziate poi a coprirlo come avete fatto con la cera, lasciando vuoto il centro della ferita. Procedete come sopra, aggiungendo dell’ombretto nero intorno al foro per simulare le bruciature.

Ultimi ritocchi:
Applicate dell’ombretto viola sotto gli occhi e del rosso sulle palpebre. Se ce l’avete, utilizzate una matita rossa e applicatela nella rima inferiore. Ah, se avete delle lenti a contatto bianche… mettetele! Io purtroppo ho un tremendo rapporto con le lenti a contatto, ma se le avessi avute sarebbe stato molto più d’effetto.

—————————

You will need:
– Liquid latex
– Paper towels
– Special effects wax (or wax Galbanino)
– Fake blood
– Black eyeshadow
– Purple eyeshadow
– Red eye shadow cream
– Clear foundation
– powder

For the scar/scratch on the cheek:
Take the wax, create a small roll and apply it on the face. If you are struggling to attach it, use a bit of latex. Spread it well to the sides, to blend it with your skin.
Cover with latex and tissues (click here for the tutorial) and let dry. Proceed applying foundation and powder, trying (as possible) to remove the glossy effect created by the liquid latex.
Around the wound apply purple, black and red eyeshadow. If you want you can also add  a bit of yellow and green.
Inside the wound apply the red eye shadow, and, on the inside edges use a black eye shadow to give depth. Apply a little red on the edges of the wound as well.
Now all you have to do is play with fake blood: apply it inside, on the edges, let it drip .. and put a little bit around the wound with a sponge.

For the bullet wound:
Decide the size of the hole and, with tissue, create a little roll. Apply the latex in the form of a circle and place the paper. Then start covering it as you did with the wax, leaving the center of the wound empty. Proceed as above, adding black eyeshadow around the hole to simulate burns.

Finishing touches:
Apply purple eyeshadow under the eyes and red all over the eyelids. If you have one, use a red pencil and apply it to the lower lashline. If you have some white contacts, wear them. I’m not really good at wearing them and I didn’t have any… but if I did I’m sure the final result would have been much much better!

Halloween Tutorials
Squarcio sulla mano
Chelsea (o Joker) Smile
Sugar Skull & Fairy