Dopo un periodo di assenteismo decisamente troppo lungo, torno alla carica con una review della nuova palette di ombretti di Zoeva.
Mi sono finalmente decisa ad ordinare dal sito (era un po’ di tempo che volevo prendere la palette 88 colori) e, visto che la spedizione costa 16 euro ho deciso di comprare anche qualcosa in più. A Natale alcuni miei amici mi hanno regalato il variety set di pennelli e, essendomi trovata molto bene per il rapporto qualità/prezzo, ho deciso di riacquistare qualche prodotto. Piano piano vi farò vedere tutta la mia collezione di makeup con review corredate, sia per aiutarvi a vedere meglio i prodotti che per darvi un’opinione in più per aiutarvi (o diassuadervi) prima di acquistare.
La palette fa parte della nuova collezione e si tratta della Palette Pastel Glory che potete trovare QUI.
Si tratta di 10 ombretti color pastello piuttosto grandi (le cialde sono più o meno come quelle di Kiko). L’esterno si presenta così:

Ecco invece l’interno:

Primo pro: le cialde sono davvero grandi (36mm) e l’interno è foderato da una simil pelle che lo rende davvero carino (sempre meglio della solita plastica). Le dimensioni sono di 23×10 cm circa quindi è piuttosto piccolo rispetto alle classiche palette  – alla fine di questo articolo vi mostrerò una foto con un po’ più prospettiva, così vi renderete meglio conto -.
Altra cosa estremamente positiva: rapporto qualità/prezzo: 12.95€ per 10 ombretti (basti pensare che quelli di kiko costano 3-4€)

Passiamo ora agli swatches. Ho messo i colori in ordine da sinistra a destra e li ho divisi in 2 parti: la linea superiore e quella inferiore.
Come sempre gli swatches sono senza base sotto, quindi applicati sulla pelle così come sono.

Ecco i primi swatches:

Come potete notare sono tutti colori shimmer. La scrivenza è ottima anche se sono (come tutti gli ombretti zoeva) un pochino “gessosi”. Sono MOLTO pigmentati, basti pensare che tutti gli swatches, come detto prima, non hanno alcuna base sotto. Non finiscono assolutamentente nelle pieghe degli occhi, anche senza utilizzare primer.
Il primo colore è un arancione/rosso mattone che però non rende moltissimo, forse anche per il colore della mia pelle, sulla quale non risalta moltissimo. L’oro è stupendo, scrive benissimo ed è proprio color oro, a differenza di molti ombretti che sono più giallo-marroncino. Il verde è quello più chiaro contenuto nella palette, mentre il blu a fianco è il più scuro. Sono entrambi molto carini, e potete utilizzarli insieme ai compagni (che vedrete negli swatches sotto) per ottenere degli ottimi makeup smokey. L’ultimo è un violetto rosato strabello, l’ho già utilizzato più volte!

Proseguiamo:

Il primo è un bianco perlato quasi argento ideale come highlighter, il secondo è un giallo che riprende i toni dell’oro di prima. Il verde e il blu sono i compagni di quelli sopra: il verde in particolare è stupendo perchè ha dei riflessi oro che con la luce creano un effetto meraviglioso. Il rosa può essere utilizzato sia in combinazione con altri colori che, come il bianco, simil highliter.

Per capire meglio le dimensioni della palette, vi lascio alla foto del momento in cui preparavo il mio braccio con i swatches – grazie ad Alexander per la foto – :

Spero che questa review possa esservi utile!

Un bacio