Visto che ormai sto diventando urban-decay-aholic, ho pensato di farvi una review di ben 4 palette di ombretti di Urban Decay. Due le ho comprate a Londra, le altre le ho prese da Sephora in Corso Vittorio Emanuele a Milano.

Le palette in questione sono queste:

La prima cosa che voglio dire è che tutte le palette che vedete non mi sono state date da Urban Decay, ma le ho pagate con i miei soldini…o sono comunque regali fatti da amici. Se dovessi scegliere una marca sola di ombretti, probabilmente opterei per Urban Decay. I punti di forza sono a mio parere due: la scrivenza e i colori…e anche il prezzo non è niente male.
Visto che questo post sarà estremamente lungo…iniziamo con la prima palette e relativi swatches con i nomi.

PS: cliccate sulle immagini per vederle nella dimensione originale!

1) Deluxe Shadow Box

Questa è stata la prima palette di Urban Decay che ho acquistato. Comprata a Londra da House Of Fraser in Oxford Street e l’avevo pagata 23 £. Qui in italia se non erro, costa intorno ai 30 euro. Mi sono innamorata di questa palette a prima vista. Graffiti è talmente bello che ho dovuto prendere anche l’ombretto singolo (di cui vi parlerò la prossima volta). Ecco gli swatches:

Inutile dire che purtroppo le foto non rendono al massimo il colore. La foto è stata fatta con il flash e tutti gli ombretti non hanno sotto nessuna base.  I colori sono molto intensi ed estremamente facili da stendere sulla palpebra. Utilizzando una buona base (se ne avete bisogno) durano più di 12 ore senza creare pieghe. Anche se nella foto sembrano un po’ spenti, gli ombretti Fishnet, Graffiti e Peace sono super pigmentati e shimmer.

2) Sustainable Shadow Box

Eccoci alla seconda palette: Sustainable Shadow Box. Essendo sustainable (ossia ecologica) è in legno con decori ispirati alla natura. I colori, a differenza della Deluxe sono molto meno pastello e molti sono pieni di glitterini. Questa palette mi è stata regalata dal fidanzato (che ormai sopporta le mie incursioni in drugstore, profumerie etc) che l’ha acquistata in mia presenza a Londra, in uno dei tanti Boots; il prezzo è stato di 22,50 £. Ecco gli swatches:

Scusate la foto semi sfocata, ma come potete notare i colori sono molto più tenui rispetto alla palette Deluxe e se aprite l’immagine, vedrete che i colori UZI e OIL SLICK sono pieni di piccoli glitter che sulla palpebra hanno un effetto molto luminoso e sono ottimi da utilizzare come punti luce in un makeup serale. Una precisazione: il nome completo del 6° ombretto da sinistra è Midnight Cowboy Rides Again.

3) Show Pony Shadow Box

Passiamo alla Show Pony: si tratta di 6 ombretti per creare look accesi e nude e mixarli come meglio si crede.  Le illustrazioni sulla palette sono dell’artista americana Kime Buzzelli. Oltre ai 6 ombretti avrete anche una matita per occhi 24/7 Glide On nel colore Zero e una mini Eye Primer Potion da avere sempre in borsa. Il prezzo, da Sephora, è di 29 €. Ecco gli swatches:

Come potete vedere (a parte la confusione dello sfondo) questi 6 ombretti sono decisamente versatili. Snatch, Smog e Toasted possono facilmente essere utilizzati insieme per un look nude, oppure insieme ai più vivaci mildew, flash e painkiller per un look più “pazzo”.  Sono tutti e 6 shimmer. Flash è contenuto anche nella palette Sustainable.

4) Ammo Shadow Box

Eccoci all’ultima palette: Ammo. 10 ombretti (come la Sustainable) shimmer, due dei quali sono glitterati. Il prezzo da Sephora è di 35 €. Visto il nome della palette stessa, in copertina c’è una pistola in velluto viola che, come Ammo (munizioni) ha fiori e farfalle. E’ super super compatta, sia come larghezza che come spessore. Passiamo agli swatches:

Ecco i colori. In questa palette ci sono un paio di “doppioni”. Sia Grifter che Oil Slick sono presenti nella palette Sustainable e Smog e Mildew nella palette Show Pony. A parte questo gli altri colori sono stupendi ed è nutile dirvi che la scrivenza è ottima.
Maui Wowie non rende moltissimo in foto, ma ha dei bellissimi riflessi dorati e dei piccoli glitter che illuminano tantissimo.

Siamo giunti alla fine di questo post infinito, che spero possa piacervi e possa esservi utile se siete interessate a comprare una di queste palette (che sono tutt’ora disponibili da Sephora in corso vittorio emanuele). Pensavo una cosa: sareste interessate a vedere dei look creati utilizzando questi ombretti? Lasciatemi un commento sotto!

Un bacio